Intervista a Berlikete

Fra le mie varie collaborazioni annovero il magazine online BANGthemag: in questo numero mi sono divertita a intervistare l’illustratore Berlikete (Marcello Bellina), e credo si sia divertito anche lui…

https://madmagz.com/magazine/1117426#/page/10

Annunci

Francesco Paolo de Ceglia . Il segreto di san Gennaro . Einaudi

Era il 13 agosto 1389 quando per la prima volta il sangue di san Gennaro manifestò la sua magica virtù, all’epoca non ancora foriera di vaticini. O meglio, questa è la prima data ufficiale in cui il santo umore fu visto «liquefatto come se quel giorno fosse uscito dal corpo di san Gennaro» a più di mille anni dalla data della morte, presunta come l’intera biografia del martire, creata dalla fede fondendo dati incerti, leggende e fantasia. Fra le innumerevoli reliquie in circolazione non era nemmeno l’unica nel suo genere: eppure le due ampolle di liquido rosso sono state capaci di catalizzare fervori, speranze, dispute e giochi di potere, coinvolgendo oltre al clero e ai fedeli tutta una serie di scienziati, filosofi, politici, truffatori, in una girandola di vicende dai risvolti intriganti. A seguire le tracce di una storia legata a filo doppio con quella della città di Napoli è Francesco Paolo de Ceglia con il saggio «Il segreto di san Gennaro», pubblicato da Einaudi. Il titolo a effetto è meglio definito dall’ossimorico sottotitolo «Storia naturale di un miracolo napoletano», a precisare una ricostruzione storica in chiave antropologica degli sforzi compiuti nei secoli per concettualizzare un fenomeno assai più complesso di quanto sembra e che porta a confrontarsi con i confini tra naturale e soprannaturale, vita e morte, conoscibile e ignoto.
Appassionante come un thriller, tra divulgativo ed erudito il saggio prende in esame la creazione del miracolo, i dubbi sull’autenticità e sulla santità della reliquia (secondo la teoria della cruentazione il sangue dovrebbe liquefarsi/mostrarsi solo mettendo a confronto cadavere e presunto assassino), la nascita del rituale ripetuto a cadenze stabilite, i tentativi di riprodurre un liquido con le stesse caratteristiche del santo sangue – anche da parte del leggendario Principe di Sansevero –, i detrattori finiti nel mirino dell’Inquisizione. L’ultimo capitolo chiude con una panoramica sulle scoperte recenti relative alle misteriose ampolle: alcune buone ipotesi, nessuna spiegazione definitiva.
Dopo aver declassato san Gennaro, la Chiesa cattolica oggi definisce prodigio quello che per secoli è stato a tutti gli effetti considerato un miracolo; ma il fascino della liquefazione resta immutato e un’eventuale futura spiegazione scientifica nulla potrà togliere al bagaglio di storia e sanguigne passioni generate nei secoli

Gazzetta di Parma, 10 agosto 2017

SAN-GENNARO


Syusy Blady . I miei viaggi che raccontano tutta un’altra storia . Nexus / Verdechiaro


Viaggio a Lanzarote

Un piccolo reportage nato da una vacanza. Specifica: titoli e sottotitoli non sono miei, così come un’aggiunta nella sezione “spiagge”


Post of the past

Raccolta di alcuni articoli da me redatti per il blog della casa editrice Fermoeditore, attualmente ancora presenti sul sito ma indicati come “redazione” e senza firma.


Viaggio a Siracusa

Quante cose si trovano aggiornando il sito. Tipo questa.

Siracusa


Ritrovamenti

Per alcuni anni ho collaborato con una piccola casa editrice, facendo di tutto e scrivendo anche vari articoli per il loro blog. Ora non hanno più la mia firma e appaiono tutti come “redazione” ma ho pensato di inserirne alcuni nel sito internet, in fondo di lavori miei si tratta.

Qui voglio ricordare due post molto leggeri, che è stato divertente scrivere. Si parla di gatti…

Gatti famosi